Sport e attività

Sentieri in Val di Zoldo

La strada del fieno

Dolce camminata adatta a tutti
La strada del fieno

Dal piazzale della cabinovia di Pecol, attraversandolo verso sud, si raggiunge un comodo sentiero prima che diverrà successivamente strada forestale che porta al torrente Maè. Lungo la sua destra orografica si raggiungono le antiche abitazioni di De la de l’Aiva e si prosegue poi fino alla loc. Palma. Splendidi i panorami sul paese di Mareson con il suo campanile centrale, e le abitazioni caratteristiche in legno. 

Da Palma si segue la strada statale 251 verso Pianaz e subito dopo il ponte sul Maè si prende il sentiero che costeggia la sinistra orografica del torrente facendo così ritorno a Pecol. Lungo il percorso si incontrano le tracce di un’antica segheria in disuso e di una calchera dove una volta veniva prodotta la calce da costruzione.

Difficoltà: facile

Tempo: ore 1.30 AR

Dislivello: 80 m

Segnaletica CAI: nessuna

Posti di ristoro: in Loc. Palma

Punto di partenza e arrivo: Pecol piazzale cabinovia

 

 

Testi gentilmente forniti da Val di Zoldo Turismo