Come arrivare
Siamo vicini alle principali vie di comunicazione

Per chi viene da sud, dalla pianura, la Val di Zoldo si raggiunge facilmente utilizzando l’autostrada A27. Dalla fine dell’autostrada a Pian di Vedoia si procede verso Cortina, svoltando poi a sinistra (direzione Ovest) al paese di Longarone. Si risale quindi tutta la valle lungo la statale 251, raggiungendo i paesi di Forno di Zoldo, Dont, Fusine, Pianaz, e Mareson-Pecol dove sono situate le partenze dei diversi impianti di sci. Proseguendo lungo la statale si raggiunge poi Palafavera e Forcella Staulanza.
Altre strade di accesso sono il Passo Cibiana per chi proviene da Est, dal Cadore o da Cortina e il passo Duran per chi proviene da Ovest, dall’Agordino.

Per chi arriva da nord dai paesi di Colle S. Lucia, S. Fosca, Pescul l’accesso avviene sempre lungo la statale 251 attraverso Forcella Staulanza 1766 m.

SCARICA
LA NOSTRA APP

E RESTA SEMPRE AGGIORNATO
SU TUTTE LE NOVITÀ VAL DI ZOLDO.

Situazione sciabilità: neve compatta

Temperatura

- 6.0 / - 1.8 °C

Cm di neve

25 cm

Ultima nevicata
10/12/2018

Impianti aperti

Seggiovie 2/4

Sciovie 1/3

Cabinovie 1/1

Km di piste aperte

Blu 3,3/6

Rosse 3/10

Nere 1,7/3